Get Adobe Flash player

Archivi del mese: novembre 2013

 

Il giorno 16 novembre 2013 alle ore 10.30 nel Salone dei Cinquecento in Palazzo Vecchio si è svolta la terza edizione del Convegno dal titolo “All’origine della gratuità”, incontro di riflessione sul significato della gratuità che sta diventando oramai, come anche sottolineato dall’Arcivescovo di Firenze S. E. Rev.ma Mons. Giuseppe Betori nel suo saluto iniziale, un appuntamento sempre più importante per la città e che “lo vedo crescere insieme con me di anno in anno”.

 

L’intento dell’incontro è sempre stato quello di porre un gesto pubblico di presenza che evidenzi, attraverso alcune testimonianze particolarmente significative di persone impegnate, il valore della gratuità e le sue conseguenze sociali, stimolando altresì una riflessione culturale sul tema che possa contribuire al bene comune.

 

Dopo i calorosi saluti per niente formali del Vice sindaco di Firenze Stefania Saccardi, del già ricordato Arcivescovo di Firenze, del Sotto Provveditore Giovangualberto Basetti Sani della Ven. Arciconfraternita della Misericordia di Firenze – associazione organizzatrice dell’evento insieme alla Cdo Opere Sociali e all’Associazione Vol.To.Net – Rete Volontariato Toscano, del Sottosegretario al Ministero della Pubblica Istruzione Gabriele Toccafondi e, infine, di Natale Bazzanti Delegato del Centro Servizi Volontariato Toscano (Cesvot) che ha finanziato l’iniziativa insieme all’Ente Cassa di Risparmio di Firenze. Il moderatore dell’incontro Luigi Paccosi ha poi ceduto la parola ai due rappresentanti dell’associazione Cometa di Como Erasmo Figini e Raffaele Tiscar.

 

Erasmo Figini e Raffaele Tiscar hanno, con parole molto toccanti, e aiutati da un breve video, descritto sinteticamente la loro esperienza umana e la splendida realtà di accoglienza di bambini in affido che è sorta senza progetti a tavolino, ma per gratitudine verso un incontro fatto con il Signore per mezzo del carisma di Don Luigi Giussani.

 

Quello che è emerso è che la gratuità nasce appunto non da un buonismo volontaristico ma dalla gratitudine per un incontro che ti ha fatto sentire amato e che di conseguenza porta a una apertura del cuore e della ragione all’altro nel bisogno.

 

L’incontro si è concluso con la consegna del “Premio Gratuità 2013”, giunto alla sua seconda edizione, che premia una realtà del territorio toscano contraddistinta per una iniziativa di gratuità. Quest’anno è stato assegnato alla associazione “Angeli per un giorno”, che gestisce ogni anno una lodevole iniziativa di accompagnamento, appunto, per un giorno, di bambini e ragazzi in situazione di disagio.

Doveroso ringraziare tutti coloro che attraverso il sito della Misericordia e di Voltonet si sono mossi per segnalare associazioni di volontariato operanti nel territorio. Grazie.

 

DSC03463

 

 

 

 

 

 

 

 

 DSC03491

 

 

 

 

 

 

DSC03541

 

 

 

 

 

 

DSC03567

 

 

 

 

 

 

 

DSC03605

 

 

 

 

 

DSC03611

 

 

 

 

 

 

DSC03610

 

 

MANIFESTO_2013

CLICCANDO SOPRA TROVATE IL MANIFESTO DEL CONVEGNO.